Log in

+39 (0)522 356246Contatti Carrello

NSO - Proroga e servizio DocEasy

NSO

Il Nodo Smistamento Ordini (NSO) è un sistema digitale di trasmissione dei documenti gestito dal Dipartimento della Ragioneria di Stato del Ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF).

Pur mancando l’ufficializzazione, dal 1 di ottobre sarà possibile trasmettere ordini elettronici in modalità facoltativa, mentre la data di partenza per l’obbligo è posticipata e non sarà per tutti i soggetti.

Sono previste partenze a scaglioni:

  1. Proroga dal 1° febbraio 2020: per ordini elettronici relativi all’acquisto di beni
  2. Proroga dal dal 1° gennaio 2021: non pagabilità delle fatture, derivanti da ordini non elettronici relativi ai beni.
  3. Data da definirsi per l’acquisto di servizi.

NSO rimane l'equivalente del SDI, per gli ordini verso la PA. Nasce allo scopo di garantire trasparenza negli acquisti e spese per le aziende pubbliche del SSN.

CHI E’ INTERESSATO

Pubblica Amministrazione in ambito sanitario (Servizio Sanitario Nazionale)

ambulatori, cliniche, Asl, Regioni, strutture ospedaliere (sono esclusele farmacie comunali e le strutture convenzionate)

Fornitori di beni e servizi a PA in ambito sanitario

aziende private, professionisti e artigiani(inclusi professionisti in regime forfetario)

Eventuali intermediari

Intermediari abilitati alla trasmissione e ricezione degli ordini, come docEasy

COME AVVIENE LA TRASMISSIONE

 I canali di trasmissione sono:

PEC: in questo caso il documento va allegato a un messaggio che dovrà essere inviato all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

WEBSERVICE e sFTP: Canali di interoperabilità

PEPPOL: con l’NSO è possibile l’utilizzo della rete Peppol. Per usufruire di Peppol è necessario servirsi di Access Point accreditati, come DOCEASY.

CARATTERISTICHE DEGLI ORDINI

ORDINAZIONESEMPLICE

Prevede l'uso di un solo documento emesso dalla PA , l ’ordine, ma non consente l’invio di una risposta da parte del fornitore tramite canale NSO

ORDINAZIONE COMPLETA

 Anche in questo caso l’ordine viene inviato dalla PA; il fornitore può gestire le comunicazioni sia tramite canali tradizionali sia tramite NSO

ORDINAZIONE PRE-CONCORDATA

Prevede che sia il fornitore, e non la PA, a far partire l’ordine di acquisto del bene o servizio da lui erogato. In questo caso l’unica modalità prevista per comunicare è la piattaforma NSO.

Doceasy fornisce un servizio ai suoi clienti, i quali usufruiscono già del servizio di  FATTURAZIONE ELETTRONICA per garantire la ricezione di ordini NSO, e sarà reso disponibile nelle prossime settimane.

 In attesa di ulteriori informazioni, che verranno prontamente comunicate, le procedure di ricezione ed evasioni ordini, dal 1° di ottobre fino all’entrata in vigore dell’obbligo, rimarranno invariate.

Accesso Webmail

Consulta la tua posta certificata

Accesso Doceasy

Log in

Hai dimenticato la password?
Contattaci per richiedere una nuova password